Just another WordPress.com site

Archivi delle etichette: paesaggi

Paesaggi


Creo paesaggi naturali (landscapes) o paesaggi urbani (cityscapes), a seconda dei casi, per studiare processi di insediamento e per cercare di spiegare a me stesso che tipo di immagine (o di fotografia)  sia quella che chiamiamo “paesaggio”. Ciò mi consente anche di riconoscere gli altri tipi di immagine con i quali il paesaggio ha delle necessarie connessioni o gli altri generi che un paesaggio può celare all’interno di se stesso.

J. Wall in Scritti sull’arte e la fotografia, Quodlibet, Macerata 2013

 

Senza titolo

 

 

 

 

 

 

 

Coastal Motifs, 1989 © Jeff Wall

Annunci

Autoritratto attraverso le cose e figure del mondo


In una celebre e fulminea parabola Borges parla di un pittore che dipinge paesaggi; regni, montagne, isole, persone. Alla fine della sua vita si accorge di aver dipinto, in quelle immagini, il suo volto; scopre che quella rappresentazione della realtà è il suo autoritratto. La nostra identità è il nostro modo di vedere e incontrare il mondo: la nostra capacità o incapacità di capirlo, di amarlo, di affrontarlo e di cambiarlo. Si attraversa il mondo e le sue figure, sulle quali si fissa lo sguardo, ci rimandano come specchi la nostra immagine, le nostre immagini che, man mano si avanza verso la meta finale del viaggio, restano indietro, appartengono via via a un tempo più nostro, relitti che si accumulano nel passato.

C. Magris in W. Benjamin, Immagini di città, Einaudi, Torino 2007

 

CALIBAN

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Melissa Moore, Sweet Airs, 2012